1000usi E… UN ROMANZO!

Gianrico e Francesco Carofiglio – La casa nel bosco

“La cialledda aveva una base sempre uguale: friselle d’orzo inumidite e fatte a pezzi, sale, olio, origano, basilico, pomodori, cetrioli e cipolla rossa di Acquaviva, affettata molto sottile. Questo piatto – che si mangia freddo assomiglia alla panzanella fiorentina – aveva molte variazioni sul tema, con l’aggiunta di formaggi freschi, tonno, pollo, acciughe e peperoni crudi. Naturalmente non tutti insieme”.

Gianrico e Francesco Carofiglio – La casa nel bosco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...